lunedì 22 agosto 2016

ARROGANCE anni 80-90

Altra Special su  telaio corsa Alluminio Oria 7020 anni 80-90 nell' ultimo periodo per chi mi segue
avrà notato la mia propensione alle Special o rivisitazione di telai a mio piacimento
mi stò divertendo molto fuori dagli schemi nessuna regola e tanta ricerca sia stilistica che
meccanica è un momento cosi ....potranno piacere o meno .......ma al momento è cosi 
anche la scelta del colore per chi mi segue sa che non è il mio preferito .........
è una guerra interiore con me stesso ma ho sentito di doverlo fare .
L'ho chiamata ARROGANCE perchè è quello che mi ha fatto venire in mente mentre la facevo 
....Spavalda ....Arrogante....un po'.... Fuori di Testa

Questo telaio è stato molto discusso tra me e me ero arrivato al punto di buttare dentro vi è stato 
un momento che mi faceva veramente .....BIIPP... e ancor peggio non riuscivo a trovare idee per recuperare
quando parto con questi tipi ripristini non so mai dove vado a finire. Inizio per un particolare che mi piace
penso di farla in un modo e poi quando è finita è tutt'altro   è bello perchè ogni passaggio è una sorpresa
pure per me. Ma ci tenevo a farla anche perchè è un momento (e chi mi conosce lo sa) non facilissimo  

era un modo per dire che bisogna andare avanti anche quando le cose non vanno come vorremmo  
la bici sono riuscito a finirla e mi piace parecchio..... per il resto vedremo

Nata come Siglespeed e mozzo giroruota con pignone fisso e ruota libera
è finita con 6 rapporti 13/18 e pignone fisso 14 denti corona da 53 con tendicatena

Il sistema frenante con doppia leva entrambi agiscono sull' anteriore interessante la reazione pratica
con una leva la frenata è efficace ma modulabile sia con la destra che la sinistra indistintamente
con la seconda intensifichiamo la frenata notevolmente

Ho voluto montare entrambi i freni per estetica ma non volendo far correre fili sul telaio ho scelto 
di frenare solo l' anteriore (ecco perchè solo la pista frenante su quel cerchio ) allora ho studiato un po' come fare 
il risultato è questo: personalmente penso sia bello esteticamente e a questo punto anche efficace 
meglio di quanto pensassi al progetto 


Le parti cromate sul telaio sono costituite da un profilo di alluminio adesivo
poi fissato con trasparente di protezione

sella Colnago Haskar

Guarnitura Shimano 53 








6 Rapporti da un lato  e scatto fisso dall' altro  

ho montato anche un tendicatena per dare la giusta tensione logicamente
il tutto da fare a mano d' altronde il fascino di una sigle ma con 6 Rapporti

guarnitura Schimano





sotto la base di partenza